INTRODUZIONE AL TRIAL

                                                                       

Per trial si intendono tante cose, tentativo, trial(bici)…

…ma ciò che ci interessa è MOTO TRIAL, una disciplina complessa e non tanto dinamica.

Consiste nello stare in equilibrio e saltare da un ostacolo all’altro.

Il trial si divide in 2 grandi gruppi:

URBAN TRIAL(o trial indoor)=fare trial su ostacoli artificiali.

TRIAL=si sfrutta la natura per eseguire i salti e fare le gare.

                                                 LE MIGLIORI MARCHE

Come le auto anche le moto da trial hanno le loro marche migliori, che variano di modello in modello per estetica, potenza, colori, aggressività…

Le marche sono tantissime ma le migliori si contano sulle punte delle dita:SHERCO, OSSA, MONTESA, FANTIC, GAS-GAS e la migliore in assoluto: BETA che ha vinto ben 13 mondiali

trial-1169789_960_720

 

 

                                           IL TRIAL IN ITALIA

Il trial in Italia è tanto poco conosciuto quanto poco praticato,infatti l’unica scuola di trial certificata F.M.I.(federazione motociclistica italiana)

in italia è la scuola I PICCOLOTTI.

Il trial non è molto praticato anche se al nord avremmo tantissimi paradisi per trialisti(come i boschi del Piemonte)inutilizzati per divieto o abbandono.

Noi non abbiamo nemmeno(come nazione) campioni di trial, infatti gli atleti che dominano il campionato sono gli spagnoli con Toni Bou che gareggia su HONDA cominciando le sue vittorie internazionali nel 2002 come categoria JUNIORES, fino ad arrivare nel 2017 con molteplici titoli.

 

toni-bou-sergio-001